2015
Dicembre 3, 2019
2017
Dicembre 3, 2019

HABILE BEAUTÉ- L’ART COMME PROCESSUS, FRAC Occitaine Montpellier, Montpellier, 8 gennaio – 27 febbraio 2016, a cura di Julie Six.

UCHRONIES. COLLECTIONS DE LA PROVINCE DE HAINAUT ET DU BPS22, BPS22 Musée d’art de la Province de Hainaut, Charleroi, 27 febbraio – 7 agosto 2016.

2016 / Museo Marino Marini, Firenze, 27 febbraio – 23 aprile  2016; cat., a cura di Andreas Hapkemeyer.

IDENTITY REVISITED, The Warehouse, Dallas (TX),1 febbraio – 2 dicembre 2016.

XU BING – WORLDS OF WORDS / GOODS OF GODS, La Triennale di Milano, Milano,13 febbraio al 6 marzo 2016, a cura di Hans de Wolf.

BREVE STORIA DEL FUTURO, Palazzo Reale, Milano, 23 marzo – 29 maggio 2016, a cura di Jacques Attali.

FROM THE COLLECTION: 1960- 1969, The Museum of Modern Art, New York, 26 marzo 2016 – 29 marzo 2017.

L’INARCHIVIABILE, FM centro per l’arte contemporanea, Milano, 8 aprile – 15 giugno 2016.

DRAWING DIALOGUES. SELECTIONS FROM THE SOL LEWITT COLLECTION, The Drawing Center, New York, 15 aprile – 12 giugno 2016.

OMAGGIO A GAE AULENTI, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Torino, 16 aprile – 28 agosto 2016.

ROMA ARTE APERTA. IL PARADISO INCLINATO, Ex Dogana, Roma, 28 aprile – 15 maggio 2016.

DALL’OGGI AL DOMANI. 24 ORE NELL’ARTE CONTEMPORANEA,Roma, MACRO, 30 aprile – 2 ottobre 2016, a cura di Antonella Sbrilli e Maria Grazie Tolomeo; cat., a cura di Antonella Sbrilli e Maria Grazia Tolomeo, Manfredi Edizioni, Imola, 2016.

VON GIORGIO DE CHIRICO BIS ALIGHIERO BOETTI: ITALIENISCHE ZEICHNUNGEN UND DRUCKGRAPHIK AUS DER SAMMLUNG, Kunstmuseum Winterthur, Winterthur (Zurich), 10 maggio – 30 ottobre 2016.

FOCUS (2-7) – ALIGHIERO BOETTI FLORA HAUSER, Ibid Gallery, London, 10 – 24 maggio 2016.

SEE YOU ON THE OTHER SIDE, 601Artspace, New York,13 maggio – 23 luglio 2016, a cura di Robert Blake, Jennifer Dalton, David Howe e Sara Shaoui.

AND NOW THE GOOD NEWS. OPERE DALLA COLLEZIONE ANNETTE E PETER NOBEL, M.A.S.I. – Museo d’arte della Svizzera italiana, Lugano, 28 maggio – 15 agosto 2016, a cura di Elio Schenini e Christoph Doswald; cat., a cura di Elio Schenini e Christoph Doswald, Edizioni Casagrande/MASI, Lugano, 2016.

NOTHING IS REAL. QUANDO I BEATLES INCONTRARONO L’ORIENTE, MAO Museo d’Arte Orientale, Torino,1 giugno – 9 ottobre 2016.

LEXIKON. A GROUP EXHIBITION OF TEXT-BASED WORKS, Gagosian Gallery, Paris, 1 giugno – 17 settembre 2016.

ORIGINES ET HORIZON. LA COLLECTION D’ART NESTLÉ, Musée Jenisch, Vevey, 3 giugno –  ottobre 2016.

QUAND FONDRA LA NEIGE, OÙ IRA LE BLANC. COLLEZIONISMO CONTEMPORANEO A PALAZZO FORTUNY. OPERE DALLA COLLEZIONE ENEA RIGHI, Palazzo Fortuny, Venezia, 4 giugno – 10 ottobre 2016, a cura di Eric Mezil.

METATEXTILE: RUPTURED NARRATIVES, EXCHANGED VALUES, Edel Assanti, London, 10 giugno – 12 agosto 2016.

MAKING E UNMAKING, Camden Arts Centre, London,19 giugno – 18 settembre 2016, a cura di Duro Olowu.

#INVISIBILE: SOLO ARTE ITALIANA!, Galleria Giuseppe Pero, Milano, 24 giugno – 29 luglio 2016.

THE FREE DESIGN, Galerie Guy Bärtschi, Geneve, 7 luglio – 9 settembre 2016.

CADENCES, FRAC Occitanie Toulouse, Toulouse, 30 agosto – 31 dicembre 2016.

UNRAVELLED, Beirut Art Center, Beirut, 7 settembre – 11 novembre 2016.

RHONA HOFFMAN 4À YEARS, PART 1, Rhona Hoffman Gallery, Chicago, 16 settembre – 22 ottobre 2016.

THE ILLUSTRATED WORLD, Vivan Horan Fine Art, New York, 20 settembre – 4 novembre 2016.

CHECKMATE. GAMES OF INTERNATIONAL ART FROM SIXTIES TO NOW, Cortesi Gallery, London, 21 settembre – 30 novembre 2016.

WALL TO WALL: CARPETS BY ARTISTS, MOCA, Cleveland, 23 settembre 2016 – 8 gennaio 2017. No opere agganciate perche non danno notizie ma c’era sicuramente un kilim. La mostra era bella ma non rispondono.

METAMORPHOSIS: THE ALCHEMIST OF MATTER. A POINT OF VIEW ON ARTE POVERA, Repetto Gallery, London, 5 ottobre – 2 novembre 2016.

COSMIC CONNECTIONS, David Totah Gallery, New York, 6 ottobre – 18 dicembre 2016.

DANCING WITH MYSELF,Museum Folkwang, Essen, 7 ottobre 2016 – 15 gennaio 2017  / Punta della Dogana, 8 aprile – 16 dicembre 2018, Venezia, a cura di Martin Bethenod, Florian Ebner.

MUSEUM REVISITED- 1996- 2016, Migros – Museum für Gegenwartskunst, Zurich, 15 ottobre 2016 – 5 febbraio 2017.

VIVRE!!, Musée national de l’histoire de l’immigration, Paris,18 ottobre 2016 – 8 gennaio 2017.

CONCRETE ISLANDS, Kayne Griffin Corcoran, Los Angeles, 5 novembre 2016 – 7 gennaio 2017.

NOVECENTO ITALIANO OLTRE IL POP, Palazzo Ducale – Fondazione per la Cultura, Genova, 16 novembre – 7 dicembre 2016, a cura di Marco Vallora.

LE FUTUR DOIT ÊTRE DANGEREUX, FRAC Franche-Comté. Musée des Beaux-Arts Dole, Dole, 29 novembre 2016 – 19 febbraio 2017.

SOLID WORDS, Osart Gallery, Milano, 30 novembre – 23 dicembre 2016.

L’ANGELO DISORIENTATO, Monserrato arte 900, Roma, 8 dicembre 2016 – 7 gennaio 2017.

GEOGRAFIE NEL TEMPO, Casa Masaccio, San Giovanni Valdarno (FI), 10 – 31 dicembre 2016, a cura di Desdemona Ventroni.

In coerenza con le recenti disposizioni riguardo alla diffusione del Covid-19 l'archivio Alighiero Boetti sarà chiuso fino al 20 Aprile 2020.
+

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi