1996
novembre 19, 2017
Tomo terzo / volume 2
novembre 21, 2017

HISTOIRES D’ECHANGES: DE L’ART AU LIVRE, DU LIVRE A’ L’ART, Espace Jules-Noriac, Limoges, 13 gennaio – 11 febbraio 1997.

TUTTO DI TUTTI, Alberto Valerio – Galleria d’arte contemporanea, Brescia, 16 gennaio – 18 febbraio 1997.

MAGIE DER ZAHL IN DER KUNST DER 20. JAHRHUNDERTS, Staatsgalerie, Stuttgart, 1° febbraio – 19 maggio 1997, a cura di Karin von Maur; cat. a cura di Karin von Maur, Verlag Gerd Hatje, Stuttgart 1997.

COLLECTIONS CONTEMPORAINES. NOUVELLE PRESENTATION, Musée d’art moderne, Villeneuve d’Ascq, 6 febbraio – 1° marzo 1997.

L’EMPREINTE, Musée National d’Art Moderne-Centre de création industrielle, Paris, 19 febbraio – 19 maggio 1997, a cura di Georges Didi-Huberman; cat. a cura di Georges Didi-Huberman, Centre Georges Pompidou, Paris 1997.

ARTE ITALIANA ULTIMI QUARANT’ANNI. MATERIALI ANOMALI, Galleria d’Arte Moderna, Bologna, 28 febbraio – 4 maggio 1997, a cura di Dede Auregli e Danilo Eccher; cat. hopefulmonster editore, Torino 1997.

GERRY SCHUM. IDENTIFICATIONS, Esso Gallery, New York, febbraio 1997.

MEDITATIONS, Madraça Ibn Youssouf-Ancienne Université Coraniqua, Marrakech, 15 marzo – 5 aprile 1997, a cura di Adelina von Fürstenberg; cat. a cura di Anna Daneri, ART for the World, Genève 1997.

LA SUITE DE VARSOVIE DE MARC CAMILLE CHAIMOWICZ PARMI D’AUTRES OEUVRES DU FRAC BOURGOGNE, FRAC Bourgogne, Dijon, 21 marzo – 15 maggio 1997.

PLUSIEURS DESSINS, Ecole Supérieure des Beaux-Arts, Le Mans, 26 marzo – 26 aprile 1997.

LUCI DEL MEDITERRANEO, Palazzo Bricherasio, Torino, 27 marzo – 29 giugno 1997, a cura di Marisa Vescovo; cat. a cura di Marisa Vescovo, Electa, Milano 1997.

TOCCO FERRO, Studio Casoli, Roma, 18 aprile – 31 ottobre 1997.

ODISSEO (ULYSSES), Stadio della Vittoria, Bari, 4 maggio – 23 giugno 1997, a cura di Giacinto Di Pietrantonio; cat. testo di Giacinto Di Pietrantonio, Edizioni Arte Nova, Pescara 1997.

DA ADAMI A ZORIO, Galleria de’ Foscherari, Bologna, 15 maggio – 20 luglio 1997.

FAIS CE QU’IL TE PLAIT, Mairie de Lunel, Lunel, 15 maggio – 9 giugno 1997.

PITTURA ITALIANA DA COLLEZIONI ITALIANE, Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli, 5 giugno – 21 settembre 1997, a cura di Giorgio Verzotti; cat. a cura di Giorgio Verzotti, Charta Editore, Milano 1997.

WORTWECHSEL, Künstlerwerkstatt, München, 7 giugno – 13 luglio 1997, a cura di Alexander Braun; cat. a cura di Alexander Braun, Verlag für Moderne Kunst, Nürnberg 1997.

MINIMALIA. DA GIACOMO BALLA A …, Palazzo Querini Dubois, Venezia, 12 giugno – 12 ottobre 1997 / Palazzo delle Esposizioni, Roma, 28 gennaio – 6 aprile 1998, a cura di Achille Bonito Oliva; cat. a cura di Achille Bonito Oliva, BOCCA Editori, Milano 1997.

ARTISTI PER SARAJEVO, Fondazione Querini Stampalia, Venezia, 13 giugno – 7 settembre 1997, a cura di Chiara Bertola; cat. a cura di Chiara Bertola, Arsenale Editrice, Venezia 1997.

GEOGRAPHIQUES, TERRITOIRES VECUS, TERRITOIRES VOULUS, TERRITOIRES FIGURES, FRAC Corse, Corte, 19 giugno – 13 settembre 1997; cat. FRAC Corse, Corte 1997.

SKUPLTUR. PROJEKTE IN MUNSTER 1997, Westfälisches Landesmuseum, Münster, 22 giugno – 28 settembre 1997, a cura di Kasper König e Florian Matzner; cat. a cura di Klaus Bußmann, Kasper König, Florian Matzner, Verlag Gerd Hatje, Ostfildern-Ruit 1997.

ARTE POVERA. ARBEITEN UND DOKUMENTEN AUS DER SAMMLUNG GOETZ 1967 BIS HEUTE, Neues Museum Weserburg Bremen, Bremen, 22 giugno – 7 settembre 1997 / Kunst-halle, Nürnberg, 2 ottobre – 7 dicembre 1997 / Kölnischer Kunstverein, Köln, 14 febbraio – 26 aprile 1998 / Museum Moderner Kunst Stiftung Ludwig Wien, Wien, 19 giugno – 30 giugno 1998 / Konsthallen, Göteborg, 19 settembre – 22 novembre 1998 / Sammlung Goetz, München, 23 luglio – 18 dicembre 1999 e 24 gennaio – 30 maggio 2000, a cura di Ingvild Goetz e Christiane Meyer-Stoll; cat. a cura di Christiane Meyer-Stoll, Sammlung Goetz, München 1997.

SZENENWECHSEL XII, MMK-Museum für Moderne Kunst, Frankfurt am Main, 27 giugno 1997 – 4 gennaio 1998, a cura di Jean Christophe Ammann.

MOSAICO, Chiesa di San Francesco, Udine, 12 luglio – 5 ottobre 1997, a cura di Giuseppe Bergamini ed Isabella Reale; cat. a cura di Isabella Reale, Edizioni Biblioteca dell’Immagine, Pordenone 1997.

ARTE POVERA E DINTORNI, Palazzo Crepadona, Belluno / Galleria Civica, Cortina d’Ampezzo, 2 agosto – 21 settembre 1997, a cura di Renato Barilli; cat. testo di Renato Barilli, Gabriele Mazzotta Editore, Milano 1997.

ANSELMO BOETTI LAIB MERZ NAUMAN PAOLINI PISTOLETTO VITAL ZORIO, Sperone Westwater, New York, 13 settembre – 18 ottobre 1997.

ART IS FUN, LIFE IS SERIOUS, Artiscope II, Bruxelles, 14 settembre – 31 ottobre 1997.

OPERA FORMOSA, Soros Center for Contemporary Art, Kiev, 19 settembre  – 31 ottobre 1997, a cura di Marta Kuzma; cat. testo di Giulio Alessandri, West Zone Publishing, 1997.

CHE COSA SONO LE NUVOLE?, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’Arte, Guarene, 28 settembre – 9 novembre 1997, a cura di Francesco Bonami; cat. a cura di Francesco Bonami, Neos Edizioni, Rivoli 1997.

PLAN DE VOL, The Nicosia Municipal Art Center, Nicosia, 1° ottobre 1997 – 18 gennaio 1998.

CHECK IN!, Museum für Gegenwartskunst, Basel, 4 ottobre 1997 – 8 marzo 1998, a cura di Theodora Vischer; cat. a cura di Theodora Vischer, Museum für Gegenwartskunst, Basel 1997.

A CONTRETEMPS, Musée Boucher de Perthes, Abbeville, 10 ottobre – 7 dicembre 1997.

ARTE ITALIANA 1945-1995. IL VISIBILE E L’INVISIBILE, Aichi Prefectural Museum of Art, Nagoya, 14 novembre 1997 – 15 gennaio 1998 / Museum of Contemporary Art, Tokyo, 1 febbraio – 22 marzo 1998 / Yonago City Museum of Art, Tottori, 23 aprile – 26 maggio 1998 / Hiroshima City Museum of Contemporary Art, Hiroshima, 15 giugno – 26 luglio 1998 / Taipei Fine Arts Museum, Taipei, 18 settembre – 15 novembre 1998, a cura di Aki Fujii, Masahiko Haito, Chieko Hirano, Kaoru Kon, Ken’ichiro Makino, Runa Oda; cat. a cura di Aki Fujii, Masahiko Haito, Chieko Hirano, Yayoi Kojima, Ken’ichiro Makino, Runa Oda, Yuko Ozawa, Nanjo and Associates, 1997.

LA COLLECTION DE LA FONDATION CARTIER POUR L’ART CONTEMPORAIN, Fondation Cartier Pour l’Art Contemporain, Paris, 21 novembre 1997 – 11 gennaio 1998, a cura di Hervé Chandés; cat. a cura di Dorothée Charles, Fondation Cartier pour l’Art Contemporain, Paris 1998.

ACCROCHAGE DE FIN D’ANNEE, Galerie Guy Bärtschi, Genève, 5 dicembre 1997 – 30 gennaio 1998.

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi